Mi ero infortunato al petto lo scorso autunno quando ero in un incidente d'auto, ma l'ultima cosa al mondo che mi aspettavo era una diagnosi di cancro. Il personale medico stava esaminando l'area durante un'ecografia quando hanno scoperto un piccolo nodulo al seno che si è rivelato essere un cancro. E 'stato sicuramente un intervento divino perché, essendo una massa così piccola, non sapeva se sarebbe stato rilevato su una mammografia.

Ho iniziato subito un regime di chirurgia, radioterapia e chemioterapia. Volevo mantenere il mio trattamento privato, ma sapevo che la chemio avrebbe causato il segno rivelatore di perdita di capelli. Ho sentito che DigniCap è stato utilizzato con successo su pazienti affetti da cancro in Europa per più di dieci anni e si è unito al trial clinico dell'UCLA presso il Jonsson Comprehensive Cancer Center.

Durante il processo, ho tollerato molto bene il raffreddamento del cuoio capelluto, e il mio corpo è stato tenuto al caldo con una coperta elettrica.

Accettare il fatto che avrei perso i capelli era molto difficile perché mi sentivo come se stessi perdendo parte della mia identità. Con DigniCap, mi ha permesso di avere il controllo su qualcosa in un processo in cui non avevo davvero alcun controllo.

- Angela Farino, California